Un giorno quasi perfetto

Un giorno quasi perfetto

I nostri sacrifici hanno senso? Abbiamo fatto sempre le scelte giuste? Sappiamo cosa conta davvero nella vita?
Ecco, il venerdì di Katharina, moglie e madre risponde a tutte queste domande e ne insinua altre. 

In fondo lei avrebbe voluto solo concludere in modo morbido e tranquillo un’altra settimana e invece tutto, ma proprio tutto, esce dai binari e Katharina può solo assistervi impotente perché lei non è fatta per gli eventi interrotti. 
Non è fatta per il caos. Perché il suo cuore ama gli accordi armonici, lineari, prevedibili.

Libro ironico, eccentrico e vivo.

Penna:⭐️⭐️⭐️
Storia:?
Empatia:?