The Cage

The Cage

Ray si sveglia senza memoria in una cella paragonabile al nulla. Buio e luce si alternano grazie ad una lampadina in giorni dove il ragazzo scopre di avere un unico oggetto al polso: un braccialetto simile ad un display spento. Non sa dove si trova nè perché.

Istruzioni luminose compaiono sulla porta della sua prigione è così scopre di non esser solo: sono in sette là dentro ed ognuno di loro non ha memoria. 

Inizia il percorso che li porterà a parlarsi, coalizzarsi per trovare una via di fuga perché l’orologio al polso di tutti si è attivato e hanno solo 60 ore per riuscire a salvarsi.
La fiducia è tutto ma uno di loro mente. È stato scritto nelle istruzioni di Ray. 

Ma chi? E perché? E quante prove dovranno superare per uscire? 
Ma in assoluto aleggia nell’aria una domanda: perché proprio loro sono lì?

Scritto fluido, veloce, ritmo serrato. Il giovane @favij spinge a entrare nelle pagine. Consiglio! ✔️

Penna:⭐️⭐️⭐️
Storia:?
Empatia:⭐️⭐️⭐️