La cacciatrice di fate

La cacciatrice di fate

Aileana è una Lady ma è anche una cacciatrice. Figlia di un marchese di giorno, vendicatrice nelle ombre notturne con un pixie, corruttibile con il miele, come amico e consigliere.

Rabbia, dolore, vendetta. Contegno. Grazia. Sorridi. Uccidi. 
Un anno prima, la sera del suo debutto in società, sua madre è stata uccisa da una fata. Mostri che si nutrono delle persone e delle loro emozioni. 
E da allora, grazie all’affascinante Kiaran, diventa a 18 anni una combattente notevole, unica, una predestinata: dovrà salvare l’umanità nell’unica notte in cui tutte le fate si risveglieranno, il solstizio d’inverno. 

Primo libro di una saga.

Penna:⭐️⭐️⭐️
Storia:?
Empatia:⭐️⭐️⭐️