Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto

Il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilò nel mio letto

Ad Amber è capitato un padre violento ed una madre fragile ma ha dalla sua parte due splendidi angeli custodi: suo fratello Jake e il suo miglior amico Liam. 

Ed è sempre Liam che la calma, la aiuta, la protegge dagli incubi dormendo con lei tutte le notti da quando sono bambini.

Ma Amber cresce, diventa un “fottuto incanto”, parole di suo padre, e quando cerca di stuprarla Jake e Liam prima lo riempiono di botte e poi gli intimano di andarsene per sempre. E la madre trova pace nella fuga che gli offre il lavoro. 

I fratelli sono liberi, la vita scorre tranquilla ma Ambs non riesce a farsi toccare da nessuno, grazie al passato. Sarà solo Liam la sua pace, il suo rifugio, il suo amore vero e corrisposto. 

E proprio quando Amber troverà la felicità, precipiterà anche nel buco nero dei ricordi perché suo padre è di nuovo in città e la vuole rivedere. Fra attacchi di panico, pestaggi, dolore, il rapporto fra Angel (così la chiama lui) e Liam si salderà fino a diventare indissolubile e forse, lungo tutta la vita. 

È un libro magico e gli argomenti che tratta sono crudi, pesanti, terribili. Ma qui dentro sono descritti senza pesantezza, con estrema sincerità e dolore autentico. Lo consiglio vivamente… purtroppo la vita riserva anche queste verità…

Penna:?
Storia:?
Empatia:?